Stampa

Lombrichelli alla viterbese

Ingredienti (per 2 persone):

Ingredienti

Per i lombrichelli:

  • 200 g di farina 00
  • qb acqua (circa 100 ml)
  • Un pizzico di sale

Per il sugo alla viterbese:

  • 2 salsicce
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 1/4 di cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino
  • 1 foglia di alloro
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pecorino romano per completare

Istruzioni

Preparate i lombrichelli.

  1. Mettete la farina su una spianatoia e formate la fontana. Unite il sale e iniziate a impastare aggiungendo l’acqua, poca alla volta. Dovrete ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso. Lavorate l’impasto per una decina di minuti. Quando avrete ottenuto una bella palla liscia e soda coprite l’impasto e lasciatelo riposare per venti minuti.
  2. Riprendete l’impasto e tiratelo con un matterello fino a formare un rettangolo dello spessore di mezzo centimetro. Ricavate dal panetto delle strisce di impasto della larghezza di circa mezzo centimetro. Prendete una striscia alla volta e, passandola sotto i palmi delle mani, allungatela fino a formare una sorta di spaghettone. Se i lombrichelli dovessero essere troppo lunghi, tagliateli a metà. Proseguite così fino a esaurimento dell’impasto. Infarinate abbondantemente i lombrichelli e lasciateli asciugare sulla spianatoia fino al momento dell’uso.
    Lombrichelli tirati a mano

Preparate il sugo.

  1. Mettete in una padella un bel giro di olio con la cipolla e l’aglio tritati finemente. Unite anche il peperoncino e fate soffriggere a fiamma vivace per qualche minuto. Unite le salsicce sbriciolate, la foglia di alloro e fate andare per due minuti. Sfumate con il vino rosso. Quando il vino sarà evaporato unite la polpa di pomodoro e abbassate la fiamma al minimo. Fate cuocere il sugo per una ventina di minuti. Assaggiate e regolate eventualmente di sale. A fine cottura eliminate la foglia di alloro.
  2. Cuocete e condite i lombrichelli.
  3. Portate a ebollizione abbondante acqua salata. Tuffatevi i lombrichelli e cuoceteli per qualche minuto. Quando saranno al dente scolateli e trasferiteli nella padella con il sugo. Mantecate la pasta per un paio di minuti su fiamma vivace.
  4. Servite la pasta ben calda con una spolverata di pecorino.