Stampa

Cracker Bath Oliver

Ingredienti

  • 500 g di farina forte io ho usato una 00 con 12,5 g di proteine
  • 6 g di lievito di birra secco
  • 2,5 g di sale
  • 75 g di burro
  • 225 ml di latte

Istruzioni

  1. Fate sciogliere il burro nel latte caldo.
  2. Unite i liquidi alla farina e aggiungete anche il sale e il lievito. Lavorate l'impasto finché non sarà liscio, poi avvolgetelo in un panno o nella pellicola per alimenti. Fate riposare per 15 minuti.
  3. Riprendete l'impasto e fate un giro di pieghe come per la pasta sfoglia: stendete il panetto e formate un rettangolo.

    Sfoglia cracker
  4. Con il lato corto davanti a voi prendete il terzo inferiore della pasta e ripiegatelo verso il centro.

    Pieghe pasta sfoglia 1
  5. Fate lo stesso con la parte superiore, arrivando quasi a unire le due estremità al centro.

    Pieghe pasta sfoglia 2
  6. Piegate quindi una parte sull'altra, formando come un libro (avrete così effettuato un giro di pieghe a 4).

    Pieghe pasta sfoglia a libro
  7. Stendete ora l'impasto fino a uno spessore di 1mm. Per comodità e velocità potete anche utilizzare la sfogliatrice.
  8. Bucate la superficie della sfoglia con i rebbi di una forchetta e ritagliatene dei dischi utilizzando un coppapasta di 5-7 cm.
  9. Fate cuocere i cracker in forno, su una teglia leggermente unta con del burro, a 140 gradi per 20 minuti. I cracker non dovranno dorarsi, ma seccarsi lentamente.
  10. Sfornate i cracker e fateli raffreddare completamente su una gratella. Conservateli in una scatola di latta, dureranno diversi giorni.